IL MULINO

Il Mulino nasce nel 1958 e a realizzarlo sono Leonardo, Nicola, e Vincenzo Amoruso .
Ubicato a Cerignola , città famosa per le “fosse del grano”, è un mulino per la macinatura del grano tenero di ultima generazione fra i più importanti in Puglia.
La famiglia Amoruso ,oggi alla terza generazione , crede fortemente nell’ innovazione e per questo il suo stabilimento è dotato di macchinari di alta tecnologia.
L’azienda si avvale di un avanzato reparto interno di ricerca e controllo in grado di garantire elevati standard qualitativi.
Personale qualificato effettua quotidianamente tutte le analisi: chimiche, reologiche e microbiologiche per tutte le fasi del processo produttivo.
Dalla materia prima al prodotto finito numerose sono le varie fasi del processo produttivo, tutte controllate dal nucleo di comando, che le dirige scrupolosamente allo scopo di adeguare la produzione alle diverse tipologie di farine .

VEDI IL VIDEO DELLA PRODUZIONE

PROCESSO PRODUTTIVO
RICEZIONE
Il grano all’arrivo in molino, viene controllato con una
serie di analisi effettuati su un campione massa prelevato mediante
sonde in zone diverse e ad altezze diverse del carico,in modo da formare
un unico campione omogeneo .Continua
 
PREPULITURA
Separatore ( separa per dimensione)Permette di eliminare tutte le
impurità non utilizzabili (sassi,vetro,ferro,polveri).Continua
 
STOCCAGGIO
Dopo aver eliminato le impurità il grano viene
immagazzinato per un periodo di tempo razionale e successivamente
trasportato alle macchine di prima pulitura
 
PULITURA
Nella pulitura si ritrovano le stesse macchina descritte
nella prepulitura con una serie di aggiunte :spietratore e svecciatoio.Continua
 
INSILAGGIO
I silos sono costruiti verticalmente con celle cilindriche in acciaio.
Fondamentale all’interno del silos è la ventilazione delle celle.Continua
CONDIZIONAMENTO
È la fase in cui il grano viene preparato per la macinazione. Consta di
due fasi :la prima in cui il grano viene umidificato;la seconda in cui
l’acqua penetra all’interno del chicco. Continua
necessari.
 
MACINAZIONE
È la fase in cui il grano viene ridotto a prodotto finito. Continua
 
LAMINATOI
Si chiamano B quelli di rottura,C le rimacine,D svestimento
e DD divisori. Continua
 
MISCELAZIONE
Per poter soddisfare le esigenze di clienti anche molto
diversi è fondamentale produrre farine con caratteristiche tecnologiche
estremamente diversificate.Continua
 
IMMAGAZZINAMENTO
Dal reparto di macinazione i prodotti e i
sottoprodotti vengono inviati in appositi locali di ricezione,dove sono
previsti apparecchi miscelatori. Continua